L'indicibile verità di Snapple

Instagram tramite @snapple

Snapple è sempre apparsa come un'azienda di benessere e stravagante per diffondere il loro amore per il succo nel mondo. Dai loro 'fatti reali' alla risposta a ogni messaggio di posta, Snapple si è fatta un nome come azienda divertente. Tuttavia, c'era molto da fare anche dietro le quinte. Che tu ci creda o no, Snapple ha avuto la sua giusta dose di sfide e alcune di esse potrebbero davvero sorprenderti.






pizza hut rulli per pizza fuori produzione

L'idea dei 'fatti reali' è nata in una normale riunione di marketing

Instagram tramite @snapple

Un giorno, durante un normale incontro, il team di marketing di Snapple stava cercando di trovare un modo per 'stupire e divertire' i loro amati bevitori di Snapple. Alla fine hanno deciso di sorprendere i clienti con curiosità sugli 'immobili inutilizzati' sotto i tappi delle bottiglie.



Il team Snapple ora ha oltre 1.100 'fatti reali' che circolano sui tappi di bottiglia e si sforza di aggiungere da 75 a 100 nuovi fatti ogni anno. All'inizio, tutti i fatti provenivano dal team di marketing e dall'agenzia. Ora tutti i dipendenti e persino i consumatori possono inviare i fatti, anche se devono essere interessanti e verificati da almeno due fonti di qualità.








Molti dei fatti hanno dovuto essere ritirati, ma ci sono alcuni originali ancora in produzione. Il primo vero fatto è stato: 'La capacità di attenzione di un pesce rosso è di 3 secondi'.

Molti dei 'Fatti Reali' non sono reali

Instagram tramite @snapple

Snapple fornisce i loro Real Facts dal 2002 e da allora sembra che ne abbiano sbagliati alcuni. quando L'Atlantico Snapple ha verificato i fatti, non ci è voluto molto alla loro squadra per esporre quanti erano fuori o completamente falsi.



Molti dei fatti sono stati facilmente smentiti da una telefonata o da una ricerca su Google. Ad esempio, il Real Fact numero 70, 'ID chiamante è illegale in California', si è dimostrato errato solo con un controllo del sito Web dei servizi pubblici della California. Alcuni altri fatti sembrano impossibili da verificare effettivamente, come quello che afferma che il nome più popolare per un pesce rosso domestico è Jaws.

'Sono fatti reali e qui abbiamo squadre che controllano i fatti', ha detto il vicepresidente del marketing di Snapple, David Falk. L'Atlantico . 'Stiamo attraversando un processo piuttosto vigoroso.'



L'azienda è stata avviata dai migliori amici

Instagram tramite @snapple

Snapple è stata fondata nel 1972 da tre migliori amici . Leonard Marsh, suo cognato Hyman Golden e il suo amico d'infanzia Arnold Greenberg volevano vendere succhi di frutta ai negozi di alimenti naturali.

Marsh ha lavorato come lavavetri prima di diventare imprenditore, e lui e Hyman hanno effettivamente avviato un'attività di lavavetri e l'hanno portata avanti dopo lanciando la loro nuova attività di succhi. Persino Greenberg ha continuato a gestire i suoi negozi di alimenti naturali per assicurarsi che avessero ancora opzioni anche se la loro nuova attività non avesse avuto successo. È anche una buona cosa, perché sembra che i fondatori non sapessero molto del nuovo mercato in cui speravano di entrare.

Nel 1989 Marsh ha anche detto Gli affari di New York di Crain (attraverso Il New York Times ) che sapeva 'tanto sul succo quanto sulla fabbricazione di una bomba atomica'.

Non sono sempre stati chiamati Snapple

Instagram tramite @snapple

Snapple ha un suono così divertente. Il nome è memorabile, ma non è iniziato così. Vuoi sentire un marchio assolutamente da dimenticare? Prodotti alimentari genuini . Vedi, l'hai già dimenticato, vero? Questo era il nome originale dell'azienda nel 1972. Che differenza può fare un cambiamento, giusto?

La signora Snapple lavorava nel reparto ordini

Ricordi la signora Snapple? Era leggera e divertente con un incredibile accento newyorkese. lei era una dipendente effettivo su Snapple e ho iniziato a leggere la posta dei fan per divertimento al lavoro.

Wendy Kaufman ha iniziato a lavorare nel reparto ordini di Snapple nel 1991 e in seguito è passata a occuparsi degli eventi pubblicitari. Quando uno dei dirigenti dell'agenzia pubblicitaria di Snapple incontrò Kaufman, capì che aveva qualcosa di speciale, ma altri non ne erano così sicuri. 'Era decisamente controverso', Kaufman detto US Weekly . «Ci ​​sono stati scontri nell'ufficio principale. 'Come hai intenzione di prendere la ragazza grassa dal dipartimento degli ordini e metterla sulla TV nazionale?!'' Tuttavia, è proprio quello che hanno fatto i dirigenti di Snapple.

Snapple stava ancora crescendo e non aveva un grosso budget. Con Kaufman che leggeva la posta dei veri fan è stato un modo divertente e bizzarro per distinguersi. Significava anche che non dovevano sborsare per un portavoce di celebrità. Tra il 1993 e il 1996, Kaufman ha recitato in 36 spot pubblicitari, alcuni dei quali pluripremiati.

La signora Snapple ha risposto a ogni lettera

Kaufman non ha iniziato a leggere la posta dei fan per partecipare alla pubblicità. Stava già rispondendo ad ogni lettera per la bontà del suo cuore. Aveva anche qualcosa a che fare con una cotta d'infanzia.

'Quando ero un bambino mi sono innamorato di The Brady Bunch. Questo è lo spettacolo che ha suonato il mio campanello. Mi sono innamorato di Greg Brady, l'attore Barry Williams, e ho scritto la mia unica lettera di fan a Barry Williams. Non mi ha mai risposto. Questo mi ha insegnato la mia prima lezione sullo scrivere a qualcuno a cui tieni e non ricevere risposta', Kaufman detto Lettore di Chicago . «Poi ho notato che arrivavano lettere, persone che si prendevano il tempo di scriverci. Volevano una connessione... Sapevo che mi sarei connesso e avrei risposto a ogni singola persona che voleva essere nostra amica. Non l'ho fatto per fare pubblicità, perché non sapevo che ci sarebbero state pubblicità.'

L'azienda è iniziata con il botto

Poiché un'azienda con il nome 'Prodotti alimentari non adulterati' non avrebbe avuto successo, i fondatori hanno felicemente inventato il nome Snapple dopo un'entusiasmante giornata di lavoro. Durante il brainstorming di nuovi gusti di succo, i fondatori hanno sviluppato un succo di mela gassato e ho deciso di combinare le parole 'snappy' e 'apple' per descriverlo.

Tuttavia, lo Snapple Juice non è mai arrivato sul mercato. C'era troppo effervescenza e i tappi di bottiglia sono effettivamente schizzati via dalle bottiglie quando il succo è stato imbottigliato per la prima volta. Anche se quel sapore non è mai arrivato, ai fondatori il nome è piaciuto così tanto che lo hanno riservato all'intera azienda.

Il tè freddo ha cambiato tutto

Instagram tramite @snapple

Fino alla fine degli anni '80, la piccola azienda si è concentrata sulle bevande a base di succo. Quando Snapple ha introdotto la sua prima bevanda a base di tè freddo nel 1987, le cose sono decollate. L'azienda quando da $ 3 milioni di vendite nel 1986 a $ 700 milioni nel 1994 .

'Abbiamo preparato il primo tè freddo pronto da bere che non aveva il sapore dell'acido della batteria', ha detto Greenberg Lettore di Chicago . 'Ci sono voluti tre anni per svilupparsi.' Il tè freddo ha contribuito a trasformare Snapple in un'azienda di succhi alla moda e stravagante che piaceva ai giovani.

Howard Stern è stato il primo portavoce

Getty Images

Man mano che Snapple cresceva, assumevano un'agenzia pubblicitaria per aiutarli a spargere la voce. Sorprendentemente, la prima raccomandazione dell'agenzia è stata quella di collaborare con il conduttore radiofonico Howard Stern. Greenberg detto Lettore di Chicago che non sapeva nemmeno chi fosse Stern in quel momento. Come solo Howard Stern era in grado di fare, ha fatto girare la voce su Snapple prendendolo in giro, anche riferendosi all'azienda come 'crapple'.

'Non era altro che buono per noi, molto utile nello sviluppo di Snapple', ha condiviso Greenberg. 'A volte abbiamo preso molto calore per lui, da gruppi di donne, gruppi gay, gruppi neri, gruppi ebraici... ma tutti hanno ascoltato.'

Tuttavia, Snapple ha ritirato le sue pubblicità dallo spettacolo di Stern dopo che Stern ne ha fatte alcune commenti offensivi dopo la morte della cantante Selena.

Rush Limbaugh pubblicizzato gratuitamente

Getty Images

Mentre Howard Stern veniva pagato da Snapple per prenderli in giro, Rush Limbaugh consigliava tè e succhi al suo pubblico gratuitamente. Ha parlato di loro per sei mesi prima che il suo produttore raccomandasse una partnership. Di nuovo, Greenberg non sapeva chi fosse questo conduttore radiofonico, ma firmò.

Limbaugh ha dichiarato di sentire di aver avuto un ruolo nell'aiutare Snapple a crescere fino alle dimensioni che ha fatto. 'In tutte queste storie di ciò che è successo a Snapple, non è possibile trovare alcun riferimento al fatto che erano soliti fare pubblicità a livello nazionale su questo programma', ha dichiarato Limbaugh durante il suo spettacolo . 'E quando si è fermato, anche le vendite nazionali sono andate. E voi lo sapete tutti».

Un partner è uscito troppo presto

Purtroppo i fondatori originali di Snapple non hanno goduto del loro successo insieme. Nel 1972, i tre amici hanno collaborato con Nat Langer , proprietario del loro fornitore di succhi, per formare la loro azienda. All'inizio Langer era preoccupato che gli altri tre stessero trattenendo i profitti. Ha deciso di lasciare l'azienda nel 1984 e ha accettato un accordo a sei cifre per il suo 40% della società. Nel 1994, quello stesso 40% valeva 680 milioni di dollari.

Sembrava che non appena Langer se ne fosse andato, le cose fossero decollate. 'All'improvviso', ha detto Greenberg Lettore di Chicago , 'avevamo un'attività.'

La signora Snapple ha superato una tossicodipendenza

La signora Snapple mi ricorda una madre dura, ma amorevole. L'ho immaginata mentre camminava per i corridoi di Snapple salutando tutti e portando sorrisi ovunque andasse. Certamente non l'ho mai immaginata come una tossicodipendente, ma quella era la sua vita prima di Snapple. In un'intervista a Oprah , Kaufman ha ammesso di essere dipendente dalla cocaina prima di atterrare al concerto di Snapple. 'Ho provato la coca cola, e l'ho adorato. Ho iniziato a fare cocaina nel 1980, subito dopo essermi laureato. Nel 1989 potevo premermi la guancia e il sangue mi usciva dal naso. Ero così malato che mi ha davvero messo in ginocchio', ha detto Kaufmanman Oprah (attraverso Us Weekly ). 'Ho detto a Dio, in ginocchio, piangendo isterico: 'O uccidimi o per favore, per favore aiutami a guarire. Non posso vivere così per un secondo di più.''

Per fortuna Snapple è entrato nella vita di Kaufman, e ha deciso di fare un cambiamento. 'Ciò che la maggior parte delle persone non sa di me [è] Snapple era molto più di un lavoro', ha spiegato. 'Era un'ancora di salvezza ed era un modo per me di rimanere sobrio. Ed è stato un veicolo per fare cose meravigliose e carine per altre persone.' Kaufman ha detto a Oprah di aver trovato un nuovo scopo con il suo personaggio da donna Snapple e di non essere mai tornata alle droghe.

Nessuno sa perché la signora Snapple sia stata licenziata

Purtroppo, la signora Snapple non poteva durare per sempre. Dopo il 1994, le cose hanno iniziato a girare a sud per Snapple. Le vendite sono diminuite e quando Quaker ha acquistato l'azienda, Wendy Kaufman è stata licenziata. Non c'è mai stata una risposta chiara sul perché, ma alcune persone sia all'interno che all'esterno dell'azienda avevano dei sospetti.

Sono emerse voci sul fatto che fosse 'troppo newyorkese'. Sembrava che Quaker volesse rendere Snapple più mainstream e Kaufman non si adattava alla loro nuova visione.

Durante questo periodo, Quaker ha sostenuto che gli spot semplicemente non stavano andando bene. 'Abbiamo speso più di 40 milioni di dollari per i media relativi a Wendy nel 1995, e durante quel periodo [il volume] è diminuito del 12%. Il mercato era chiaramente pronto per qualcosa di diverso', un dirigente detto Età dell'annuncio .

Lo sciroppo di mais non è la cosa migliore sulla terra

Snapple ha creato un marchio di succhi sani e naturali. Il loro slogan, 'Fatto con le migliori cose sulla terra' supporta quell'immagine. Tuttavia, gli ingredienti erano tutt'altro che naturali.

L'azienda ha dovuto affrontare pressioni da parte della Food and Drug Administration per l'utilizzo di sciroppo di mais nelle sue bevande quando afferma di essere tutto naturale. C'erano anche altri problemi, come il fatto che il loro succo di acai blackberry non conteneva succhi di acai o blackberry.

Nel 2009 l'azienda ha effettuato il passaggio dall'alto contenuto di fruttosio sciroppo di mais allo zucchero nel suo tè freddo. Questo cambiamento ha effettivamente ridotto le calorie per porzione da 200 a 160.

Si vociferava di una connessione con il KKK

Nel 1992 correva voce che Snapple sostenesse il KKK. Era completamente infondato, ma alla fine ha iniziato a influenzare le vendite. Quando le vendite hanno iniziato a diminuire, la società ha pubblicato annunci per affrontare questa voce a testa alta. Alla domanda sulla voce, uno rumor Il portavoce di Snapple ha detto , 'Perché tre ragazzi ebrei di Brooklyn dovrebbero sostenere il KKK? È pazzesco».

I sostenitori della voce hanno sostenuto che la 'K' sull'etichetta della bottiglia rappresentasse il KKK. In realtà, 'K' stava per kosher . Hanno anche sostenuto che l'immagine dell'etichetta di una nave doveva ritrarre una nave negriera. La nave era in realtà un disegno del tea party di Boston.